Logo Grotte di Toirano

Grotta del Colombo

La grotta del Colombo si apre alcune decine di metri più in alto della grotta della Bàsura e di quelle di Santa Lucia. È un’ampia galleria lunga 50 metri, con una sala laterale di notevoli dimensioni. Questa cavità è di grande interesse preistorico, ed infatti fu scavata a più riprese a partire dalla fine dell’800. Dagli scavi provengono testimonianze di numerose fasi di occupazione umana a partire da circa 300.000 anni fa.

 

Gli antichi abitanti di questa grotta (probabilmente Homo heidelbergensis) realizzavano i loro strumenti con pietra raccolta nella zona, in particolare nell’alveo del Varatella. Gli studi attualmente in corso stanno portando notevoli contributi alla conoscenza dell’antico ambiente ed all’influenza di questo sui comportamenti delle popolazioni preistoriche. Vista l’unicità delle testimonianze archeologiche, questa grotta non è normalmente aperta al pubblico.

la Grotta del Colombo

La scoperta

Grotte di Toirano

Entra anche tu nelle Grotte di Toirano insieme ai primi visitatori per rivivere quegli attimi emozionanti.

In gita con la scuola

In gita con la scuola

Le Grotte di Toirano, meta ideale per le scolaresche di ogni ordine e grado, rappr[..]